Piceno Annonario, ossia Gallia Senonia illustrata

Dopo due anni di lavoro, ho completato su Wikisource la trascrizione del libro Piceno Annonario, ossia Gallia Senonia illustrata di Antonio Brandimarte (1825). Il libro parla tra le altre cose della città romana di Suasa.

Per leggere il testo trascritto, si clicca qua.

Per vedere le pagine scansionate del libro originale, si clicca qui.

Buona lettura!

Advertisements

2 commenti

Archiviato in Suasa

2 risposte a “Piceno Annonario, ossia Gallia Senonia illustrata

  1. alysb

    Bravo Accurimbono! Leggero il libro con molto piacere, dopo la tempesta che e il Natale inglese. Mi ha incoraggiato anche a finire il mio blog su Suasa. Sai se o quando gli scavi si riapriranno?

    • Grazie mille Alys! :)

      Non sono aggiornatissimo, ma sapevo che il museo archeologico a Castelleone di Suasa è aperto nel finesettimana, il parco archeologico (scavi) sono aperti a richiesta passando al museo: al momento si possono visitare la strada, il foro e l’anfiteatro, ma l’attrazione principale (la Domus dei Coiedii con i suoi mosaici) purtroppo è chiusa da diversi mesi, da quando ha nevicato a febbraio.

      Però di solito durante l’inverno museo e parco sono chiusi e visitabili solo su prenotazione, quindi ti consiglio di telefonare prima di andare.

      http://www.progettosuasa.it/

      Non vedo l’ora di leggere il tuo post su Suasa.

      Kind regards / cordiali saluti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...